Il grande Mazinger.

Da ragazzino sono cresciuto assorbendo la filosofia, semplice e semplicistica, di alcuni Manga giapponesi.
Quando moriva un cattivo il futuro del mondo appariva maggiormente sereno, il presente più positivo, e l’umanità festeggiava.
Quando spariva chi faceva del male l’universo era più pulito, più felice, la gioia trionfava.
Quando ci si trova in presenza di chi possiede e distribuisce cose buone, l’animo si dispone in tal senso, è un contagioso spargere felicità.
In compagnia di chi fa del bene, a noi stessi e in generale, ci si innamora nuovamente tra noi e della semplice vita.
Concetti basici che solo da grandi bambini comprendevamo chiaramente, e altrettanto intuitivamente decidevamo di lottare per il bene e di non essere complici del male, mentre da piccoli adulti tutto sembrò miscelarsi confusamente.
Con fatica e un gran lavoro su me stesso ho recuperato quella mia parte fanciullesca e me la sono così guadagnata per il resto dei miei giorni, nonostante alcune esperienze di una vita abbiano tentato di strapparmela via per sempre, e a nessuno permetterò mai più di oscurarla in me.
Limpida come deve rimanere per cercare di distribuire serenità a me stesso e a chi la merita, ingenua quanto basta per continuare ad amare, coraggiosa nel saper fare giustizia ove possibile e laddove necessario.
Giusto o sbagliato nessuno può dirlo davvero e tantomeno insegnarlo, e che importa in fondo, se questa integrità è ciò che mi fa star bene più di ogni altra cosa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...