Forma e sentiero, stridio e fuoco.

Il completarsi a vicenda è una illusoria speranza, una sciocca diceria popolare, gli incastri perfetti non accadono naturalmente e siamo tutti progenie del caso e creature del caos.

Siamo parti profondamente complesse, incorniciate di appuntiti spigoli e morbide curve, di un tutto che spinge ad urtarci più che a correlarci.

Alcune combinazioni riescono, laddove i componenti rinunciano ad alcuni lati della loro forma, per il bisogno genetico di trovare quantomeno un punto di possibile contatto e avvicinamento.

Ma la mia forma è ciò che sono e rappresenta la mia dimensione esistenziale nel flusso generale delle cose, l’essenza che sono stato e che ho costruito di me, e non posso che esserne ovviamente orgoglioso e fermamente sicuro.

Smussarla o deformarla con degli aggiustamenti per venire incontro ad un’altra essenza è quindi rinunciare alla propria natura, a ciò che abbiamo dentro e di cui profondamente ci nutriamo, che guida il nostro esistere.

In buona sostanza smettere di amarsi per ciò che si è, rinunciare ad amarsi per amare, pretendere di essere amati per ciò che si è quantunque noi si rinunci proprio a quello e in quel medesimo istante.

Tutto questo rappresenta il ruvido sfiorarsi e la conseguente scintilla dell’amarsi e non può essere compreso fino in fondo, ci rimane solo la possibilità di scegliere istintivamente quale movimento inseguire, come emotivamente spenderci e di cosa sentimentalmente arricchirci.

Altro non ci è dato sapere su questo mistero e su questa assurda contraddizione a cui siamo, fortunatamente, condannati.

Ciò che dobbiamo a noi stessi e all’oggetto del nostro amore è la consapevolezza del percorso comune da costruire, del viaggio che ci attende, che a partire da quella prima fiammata intraprendiamo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...