TantRa roba! 😊

Costruirmi una felicità quotidiana -per me e per i miei affetti- talvolta è faticoso ma ne vale sempre la pena, poiché la felicità percepita come guadagnata e meritata è intensa mille volte di più, e se sono circondato da persone felici e serene lo sono molto di più anche io; tantRa roba! 😆



TAFKAI 2015.

Nella mia Milano e al nord in generale sono il terrone passionale e fantasioso, qui e nel sud tutto sono il milanese pieno di sé che pensa a divertirsi, evidentemente questo è il mio personale modo di unire nord e sud – nell’esaltazione delle diversità, e convivenza delle stesse, anche interiormente e individualmente in me…in un quasi perfetto equilibrio degli estremi; antirazzista naturalmente a causa di una indole votata totalmente alla felicità. 😊

Photo credit:
TAFKAI © 2013

http://ivange.altervista.org/catalogo.pdf

UPDATE:

http://www.facebook.com/notes/ivan-tafkai/tafkai-online/628518110512943



ABBANDONO E OTTENIMENTO.

Le donne sono creazioni imprevedibili e spesso indecifrabili, questa è la loro magia che affascina chi -come me- ama la disabitudine, la libertà e le donne appunto.

Ho compreso e accettato il loro essere apparentemente incomprensibili, e il fatto che possiamo solo abbandonarci alla loro natura, senza aver mai il diritto di pretendere nulla.

È cosi che le donne han finito per darmi tutto il buono che possiedono e mai rimanendone esse senza, una intimamente profonda e interiormente complice nostra moltiplicazione dei pani e dei pesci, in quanto questi ultimi pura metafora dell’essenza della vita.