Hesse Domani. :-D

In passato mi han dato del veneziano Casanova, oppure del manzoniano Don Rodrigo.

In questo istante di vita l’amore vero pare realmente essere il mio Tòpos.

In diversi brevi capitoli son stato un furbetto ed esperto Re di Cuori, ma raramente un vero Cupido.

Ma del mio pazzo vagare è l’infinito il vero Télos.



Don’t worry ‘bout thing.

“…non me ne frega più granché delle stronzate terrene, io voglio sapere cosa c’è oltre gli universi e dopo la mente e lo spirito, devo conoscere tutto sul tutto, questa è l’ultima e l’unica domanda di cui ancora mi interessa veramente avere risposta, a questo punto ormai non riesco più a vivere senza questa conoscenza e consapevolezza finale, che palle…” 😊

http://www.facebook.com/notes/ivan-tafkai/tafkai-online/628518110512943



Stare Bene vs Stare Meglio – ovvero: la Beata Solitudo vs la Sola Beatitudo.

Saper stare bene da soli è un indispensabile punto di partenza per una vita serena e piacevole, ma mai confonderlo con un punto d’arrivo, essere in grado di stare meglio con qualcuno e fare felice quel qualcuno è un traguardo.

Ci sono uomini e donne bravissimi nell’attrarre e sedurre ma incapaci da lì in poi, ci sono persone in gamba nel gestire un rapporto ma che non sono in grado di sedurre alcuno, dal coefficiente di attrazione pari a zero.

I due paragrafi qui sopra sono due grandi insiemi dell’umanità, in quale sottoinsieme tra i due ci collochiamo definisce il percorso della nostra esistenza, poiché non siamo metà mele ma pezzi di un mosaico incasinato e coloratissimo; straordinari pezzi singoli che uniti insieme rappresentano però uno spettacolo migliore.